Salta al contenuto principale

CHAMPAGNE KRUG VINTAGE 2004 BRUT (COFFRET)

registrati per vedere il prezzo
Codice: 00000503
Disponibilità:

1

Contenuto:
0,75 lt.
Confezione:
1
La Maison Krug fu fondata a Reims nel lontano novembre 1843 per opera di Joseph Krug, un visionario anticonformista animato da una consapevolezza ambiziosa e priva di mezze misure.
Joseph Krug aveva capito che il piacere rappresenta l’essenza stessa dello Champagne.
Il suo sogno era quello di poter offrire il migliore Champagne al mondo, anno dopo anno, a prescindere dalle variazioni meteorologiche.
L’attenzione speciale portata alle singolarità di ogni vigneto, il rispetto delle peculiarità di ogni appezzamento e del suo vino e la creazione di una vasta biblioteca di vini di riserva di varie annate hanno permesso a Joseph Krug di realizzare il suo sogno.
Con un approccio decisamente originale alla produzione dello Champagne, decise di trascendere la nozione di Millesimato per realizzare ogni anno l’espressione più generosa dello Champagne.

Ha così fondato una Maison in cui tutti gli Champagne hanno lo stesso livello di distinzione.
Sei generazioni della famiglia Krug hanno perpetuato questo sogno, arricchendo la visione e il savoir-faire del fondatore.

CHAMPAGNE KRUG VINTAGE 2004 BRUT (COFFRET)

Dopo un inizio di stagione fredda, il bel tempo da metà settembre all'inizio di ottobre ha fatto sì che il 2004 sia stato un anno generoso dopo gli estremi impegnativi e i rendimenti elevati del 2003.
La selezione della natura ha offerto un'ampia scelta e le uve raccolte erano in ottime condizioni.
Per Krug l'anno 2004 ha dato vita a vini altamente espressivi, brillanti, innegabilmente eleganti e discreti con una struttura brillante.

Combinando delicatezza, equilibrio e note agrumate di tutti i tipi, Krug 2004, chiamato dalla casa "Luminosa freschezza", evoca le sensazioni delle prime mattine d'estate in Champagne.
Krug 2004 è un dialogo tra gli splendidi Chardonnay (39%) e la spina dorsale del Pinot Nero (37%) combinati con la vivacità, la tensione e le note di agrumi del Meunier (24%).
L'eleganza di Krug 2004 arriva dopo una sosta di 12 anni nelle cantine, guadagnando in armonia, espressione e finezza.
A prima vista, il bel colore dorato chiaro promette una freschezza radiosa; poi il naso inizia con un bouquet espressivo di zenzero, agrumi canditi e mela cotogna, seguito da note ricche che evocano la caramella di limone, il plumcake e la mirabelle.
Al palato è mediamente equilibrato, presenta note di brioche e miele che lasciano spazio a una serie di agrumi freschi, tra cui arance, limoni e mandarini, esaltati da un finale molto elegante.