Salta al contenuto principale

QUERCIABELLA CHIANTI CLASSICO DOCG 2018 QUERCIABELLA

registrati per vedere il prezzo
Codice: 00000490
Categoria: Rossi italiani
Disponibilità:

6

Contenuto:
0,75 lt.
Confezione:
Bottiglia
Località: Italia-Toscana
L'azienda agricola Querciabella venne fondata nel 1974 da Giuseppe Castiglioni.
Posta nel cuore del Chianti in perfetta simbiosi con la natura circostante.
La tenuta toscana si è affermata negli anni come punto di riferimento per la viticoltura biodinamica, aprendo la strada anche ad altri produttori che nel tempo hanno eliminato dai vigneti pesticidi, erbicidi ed elementi chimici.
Per la cantina sono state acquistate solo barrique di legno francese certificato (per ogni caratello è previsto il reimpianto di svariate querce).
I filari, eccezionalmente esposti a sud, arrivano sino a 490 msl, il che dona grande complessità e profumi ai vini.
I vini di Querciabella sono molto ricchi e corposi, ma si predilige l’eleganza alla potenza.
Naturalmente, vista l'ubicazione della tenuta, dominatore incontrastato tra i filari è il Sangiovese, in alcuni casi affiancato da vitigni alloctoni come Merlot e Cabernet Sauvignon, ma sempre nel rispetto del terroir.
Questo uso dei vitigni internazionali è dovuto al grandissimo amore di Pepito Castiglioni per la Francia enoica.
Un sentimento di ammirazione che naturalmente nutre anche Sebastiano e che lo ha portato a mantenere altissima la qualità dei vini prodotti da Querciabella.


QUERCIABELLA CHIANTI CLASSICO DOCG 2018 QUERCIABELLA

Il Chianti Classico Querciabella è stato il fulcro delle operazioni di vinificazione di Querciabella fin dal debutto dell'azienda.
Costantemente classificato ai più alti livelli di critica, è una vera delizia per gli appassionati di vino e cibo in tutto il mondo.
Un bellissimo equilibrio di acidità croccante e invitante, di puro sapore di frutta varietale e di carattere, il Chianti Classico Querciabella rappresenta l'apice del Sangiovese d'alta quota, perfettamente esposto.
La sua complessità e consistenza derivano dalla provenienza delle uve dai migliori siti in tre delle migliori sottozone della denominazione.
Ogni vigneto è curato lotto per lotto per rispettare l'essenza di ogni sito.
La stessa attenzione e precisione in cantina, permettono una vinificazione naturale con un intervento minimo, che preserva la purezza del frutto.
Dopo circa 14 mesi in botti di rovere a grana fine, e con travasi regolari, solo i lotti migliori entrano nella miscela finale.
Una volta imbottigliato, il vino riposa pazientemente per qualche mese in più prima della commercializzazione.
Questa paziente maturazione aggiunge uno strato di morbidezza ed esalta le note di frutta varietale tipiche del Sangiovese di qualità.
Piacevole sin da giovane, raggiunge la maturità intorno ai 4-5 anni dopo la vendemmia, e continua ad evolversi per almeno altri 10 anni.
Colore rosso rubino brillante con una leggera sfumatura viola.
Aromi di rosa, viola, ciliegie di ribes rosso e bacche di ginepro con un pizzico di liquirizia.
Succoso al palato, conferma i frutti a bacca rossa del naso.
Tannini fini che si integrano perfettamente con una bella acidità.
Finale persistente con una piacevole nota sapida.