Salta al contenuto principale

GAUDENSIUS BLANC DE NOIRS ETNA DOC METODO CLASSICO SPUMANTE BRUT FIRRIATO

registrati per vedere il prezzo
Codice: 00000340
Disponibilità:

6

Contenuto:
0,75 lt.
Confezione:
Bottiglia
Località: Italia-Sicilia
Una viticoltura di alta montagna immersa in piena fascia solare.
Un mix di condizioni così particolare che fa della viticoltura dell’Etna un laboratorio naturale al servizio dell’eccellenza.
Su un totale di 50 ettari spalmati sui versanti del quadrante nord del vulcano, con vigneti esposti su ampi terrazzamenti ma anche sui fianchi di antiche sciare di lava, Firriato ha sviluppato un progetto di recupero e di valorizzazione unico in tutto il territorio dell’Etna.
Un vigneto prefillossera, un antico casale con due palmenti seicenteschi, e vigneti che salgono le pendici su altezze variabili, dai 650 sino a oltre i 950 metri sul livello del mare.
I terreni, all’ordine degli andisuoli (l'ordine degli Andisol è uno dei dodici ordini della tassonomia del suolo secondo USDA. L'etimologia deriva dal giapponese an do che significa "suolo nero"), con una concentrazione di silicio superiore al 60%, sono eccezionalmente porosi, e le rocce basaltiche del substrato pedologico garantiscono, col cosiddetto effetto spugna, un costante rifornimento d’acqua alle piante.
Qui, grazie anche alle importanti escursioni termiche tra giorno e notte e all’umidità, il grande valore enologico del vulcano sprigiona tutta la sua silenziosa energia, che si manifesta nei suoi figli prediletti: il Nerello Mascalese, il Nerello Cappuccio, il Catarratto e il Carricante.
È da queste uve che, successivamente, nascono vini eleganti e ricercati come il Gaudensiuns, il cru Cavanera Rovo delle Coturnie e il cru Cavanera Ripa di Scorciavacca.

GAUDENSIUS BLANC DE NOIRS ETNA DOC METODO CLASSICO SPUMANTE BRUT FIRRIATO

E’ un connubio perfetto tra le viti che affondano le loro radici nei terreni vulcanici e il clima montano che solo l’Etna sa offrire.
Il calice suggestivo del celebre e secolare Nerello Mascalese spumantizzato in bianco nella cantina di Cavanera sull’Etna è un esempio di stile assoluto.
La spumantizzazione avviene secondo il metodo “blanc de noir” per esaltare le caratteristiche organolettiche del Nerello Mascalese.
Dopo la pressatura soffice dei grappoli non diraspati, la vinificazione avviene all’interno della cantina ricavata nel tipico baglio etneo risalente al seicento.
Gaudensius è un vino spumante dal perlage raffinato, a grana sottile, continua e persistente, caratterizzato da colori con sfumature tendenti all’oro luminoso, dal sapore complesso e al contempo di rara eleganza.
Il colore è giallo paglierino tenue tendente all’oro luminoso.
Olfatto intenso e fruttato con note delicate di agrumi di Sicilia, brioche, anice e sentori minerali.
Al palato risulta complesso, di buona struttura e al contempo di notevole eleganza.
Di lunga persistenza sapida e minerale con bella chiusura di ribes e mandorla.
Si producono mediamente 60.000 bottiglie a stagione.